Domenica 5 Marzo i ragazzi dell’U18 del Cus Roma sono scesi in campo a Montevirginio per affrontare il Civita Castellana.

Partita sicuramente non facile viste alcune defezioni e soprattutto le condizioni climatiche che hanno reso il campo ai limiti della praticabilità. Nonostante le premesse i 70 minuti di gioco sono stati quasi a senso unico, i gialloblu, determinati a conquistare i 5 punti in classifica, hanno da subito imposto il loro gioco segnando dopo pochi minuti grazie ad un efficace gioco davanti la difesa e raggiungendo il punto di bonus per le marcature già  alla fine del primo tempo.

Nella seconda frazione di gioco, complice anche un po’ di stanchezza per via del campo pesante i padroni di casa cedono ai continui attacchi del Cus che trova più volte il modo di marcare sia con azioni individuali che multifase. La partita si chiude con il risultato di 62-0 per i cussini che già  domenica prossima saranno impegnati nella trasferta di Rieti.