C.U.S. ROMA  vs FRASCATI RUGBY Union  28-12

Ultima partita casalinga stagionale per i gialloblu, che si confermano imbattibili sul loro terreno. I cussini ospitavano nella Fortezza di Tor di Quinto il Frascati Rugby Union, per un incontro che si prospettava interessante dati i valori sulla carta e allo stesso tempo teso, visti i trascorsi.

Gli ospiti si vedono tagliare le gambe già nei primi minuti con una meta in scioltezza realizzata grazie allo spunto vincente dell’estremo Lorenzo Colalelli,  che dopo aver trovato un pertugio nella linea difensiva, azzarda con successo un riciclo che invola il secondo centro, il Bagnino, verso i primi 5 punti, dei 10 che porterà sul tabellone. Meta trasformata con perizia dal mediano d’apertura Cellucci, che chirurgicamente infilerà quasi tutti i calci, anche lui nel secondo tempo, protagonista di una meta portata a compimento con nonchalance che sbaragliando la difesa inerme davanti alle sue finte fulminanti schiaccerà l’ovale al centro dei pali. La partita, oltre alle innumerevoli azioni salienti, riporta momenti di tensione che hanno causato, sfortunatamente, cartellini gialli per ambe gli schieramenti e un rosso per il cussino Sansoni, che comunque  non abbandona il campo senza aver lasciato prima un segno, infatti aveva precedentemente  portato la squadra sul 28-5.

Tirando le somme, nell’arco dei 70 minuti la corazzata di casa ha mantenuto sempre ben salde le redini della partita, perennemente in controllo nonostante la concessione di qualche punto per piccolezze individuali. L’andata si conclude quindi sul 28-12 punteggio che non permette ai cussini di distendere i nervi in vista del ritorno che si disputerà domenica 21 maggio.

Venditti – Tractor